image image image image image image image image image image image image
Madreluna
Dai ti prego madreluna parlami di te
del tuo sguardo triste e un po’ sereno
dai ti prego madreluna vuoi parlarmi un po’
tu che già conosci il mio destino
Dolcemente
Dolcemente
Aiutami a comprendere perchè il silenzio mi dà
queste parole!
Non puoi comprarmi
Non puoi comprarmi
non sono una scatola esposta in vetrina
Non puoi comprarmi
nè codice a barre dietro la mia schiena
Non puoi comprarmi
Sanguisughe
Vivono intorno a me,
vogliono il mio sangue
sono qui intorno a me
risparmiano la mia anima
Fari spenti
Ditemelo voi come si fa
a far finta ancora che
nel mondo gira tutto bene
ditemelo voi come si può
essere insensibili
Respirare
Senza paura
vorrei poter fidarmi ancora un po’
perchè d'allora
io sto facendo i conti con la mia coscienza
senza paura
Splendido è...
Splendido è il sapore che mi dà
riscoprire una nuova vita
amo quel calore che mi dà
modo di dimenticare un po’
Aria
Fisso il cielo
tra suoni urbani e il verde degli alberi
dove tutto si confonde con la mia serenità...
fisso il cielo
che lascia trasparire i miei stimoli
Vado da solo
Cosa c'è che non và
tutto è passato lo so
dove sei dimmelo
ti sto cercando da un po’
lasciami credere che tu sei là
Vuoti
Impossibile tra noi, poter comunicare
quante volte solo ormai ho reso oro al tempo
forse inimmaginabile
che tra noi due
ci sia mai un punto d'incontro...
Chimica vs Chimica
Sola e soffocata dalla consapevolezza
che ogni decisione presa
ha i suoi pericoli
ti nascondi
nei tuoi sguardi freddi e indifferenti
Capita anche a me...
Lo sai! Non ho più voglia di parlare
con te che li fai finta d’ascoltare
parole che si perdono nell’aria
parole che sono solo rumore

Non puoi comprarmi

01
Non puoi comprarmi
non sono una scatola esposta in vetrina
Non puoi comprarmi
nè codice a barre dietro la mia schiena
Non puoi comprarmi

ed io non ho voglia di esser venduto
No! Non puoi farlo
se cado in ginocchio stò solo pregando me stesso
Solo me stesso... solo me stesso...
Non puoi comprarmi
crescendo ho imparato ad avere valore
Non puoi comprarmi
nè oro o contanti potrà mai pagare…
Non puoi comprarmi
non sono una cavia da laboratorio
No! Non puoi farlo
se cado in ginocchio stò solo pregando me stesso
Solo me stesso... solo me stesso...
Solo me stesso... solo me stesso...
Solo me stesso... solo me stesso...
Solo me stesso...
Io no! Ho scelto il mio cammino
e forte griderò, mi serve per star vivo
la mia anima è nascosta, non sai quanto mi costa
non accetto la proposta, vado contro il mio destino
non puoi comprarmi dovrai ammazzarmi
ho la mia dignità e di credere ho smesso
combatto ogni giorno per essere me stesso
Non puoi comprarmi...
Sono me stesso...
Solo me stesso...
Dentro il mio corpo sento, un continuo cambiamento
mi blocca il pavimento, mi sento di cemento,
non voglio un sentimento se è finto il mio momento
decido io della mia vita ogni mio singolo minuto
per avere c'ho che voglio ho sempre combattuto
ed io non ho voglia no
di essere venduto
iTunes